Stai Leggendo
Cistite: cura e prevenzione in modo naturale

Cistite: cura e prevenzione in modo naturale

Rimedi naturali utili nella prevenzione della cistite e in fase acuta. Ruolo del cranberry, del mannosio e dei lattobacilli nella prevenzione della cistite.

La CISTITE è un disturbo molto fastidioso che colpisce un gran numero di donne. E’ una infiammazione della mucosa della vescica causata da batteri che provengono dalla parte terminale dell’ intestino, come ESCHERICHIA COLI e KLEBSIELLA. La CISTITE colpisce in misura maggiore le donne rispetto agli uomini a causa della posizione e conformazione anatomica dell’uretra, che nella donna è di dimensioni minori e più vicina allo sfintere anale, dal quale provengono i batteri che possono causare episodi di cistite. Uno dei sintomi più comuni è l’AUMENTATA FREQUENZA DELLO STIMOLO AD URINARE, accompagnato da SENSAZIONE DI MINZIONE INCOMPLETA e URINE PARTICOLARMENTE CONCENTRATE E MALEODORANTI. Le cause della cistite oltre ad essere legate all’anatomia dell’apparato urinario femminile, spesso sono riconducibili ad un abbassamento delle difese immunitarie, scarsa igiene o un eccessivo utilizzo di detergenti intimi che alterano l’equilibrio della flora batterica vaginale.

Fondamentale è seguire alcune semplici regole per trattare la cistite o prevenirla:

  • Utilizzare detergenti delicati e fare dei trattamenti periodici (2-3 trattamenti all’anno) con capsule vaginali a base di FERMENTI LATTICI.
  • Indossare intimo di cotone
  • Bere molta acqua (1,5-2 litri al giorno)
  • Assumere fermenti lattici per via orale che riducono lo sviluppo di batteri patogeni intestinali, che potrebbero giungere alla vescica causando possibili infezioni.

La NATURA ci offre una grande varietà di elementi, utili nella cura e nella prevenzione degli episodi di cistite. Uno è il CRANBERRY (Mirtillo Americano) che grazie alle PROANTOCIANIDINE di cui è ricco il frutto, impedisce l’adesione dei batteri alla mucosa della vescica. L’UVA URSINA che è un disinfettante delle vie urinarie e svolge un’importante azione antisettica a livello dell’apparato urinario. Piante drenanti come ORTICA, PILOSELLA e ORTHOSIFON che promuovono la diuresi e facilitano l’espulsione dei batteri attraverso le urine. Il D-MANNOSIO infine, uno zucchero semplice che impedisce ai batteri di aderire alle pareti della vescica, favorendone l’espulsione attraverso le urine.

Di seguito indicheremo alcuni prodotti, tra i tanti in commercio, a nostro parere completi e con una composizione opportuna.

Leggi Anche
Proprietà e benefici della Betulla

  • CISTEXX: integratore alimentare a base di CRANBERRY o MIRTILLO ROSSO che impedisce agli agenti patogeni di aderire alle mucose, contrasta le infezioni acute e le recidive delle cistiti, uretriti e prostatiti; UVA URSINA che ha un’attività antimicrobica e antinfiammatoria; ORTHOSIFON che aumenta la diuresi e presenta anche proprietà antiossidante, antinfiammatoria e batteriostatica; LACTOBACILLUS ACIDOPHILUS fermento lattico probiotico utile per reintegrare e stabilizzare la flora batterica intestinale e ridurre la migrazione a livello dell’apparato urinario di microrganismi che potrebbero causare infezioni. Assumere 1-2 compresse al giorno lontano dai pasti.
  • CISTIX: integratore alimentare a base di CRANBERRY e D-MANNOSIO che impedisce all’ESCHERICHIA COLI di legarsi alla mucosa vescicale. Assumere in fase acuta 1 bustina al giorno preferibilmente la sera. Come prevenzione 1 bustina alla sera , 10 giorni al mese per tre mesi (fare 2-3 cicli all’anno).
  • ROTER CISTIBERRY: dispositivo medico a base di CRANBERRY-ACTIVE altamente concentrato. In fase acuta assumere due capsule al giorno per 15 giorni. Nella prevenzione delle infezioni del tratto urinario assumere una capsula al giorno per 30 giorno (fare 2-3 cicli all’anno).

Acura del Dr. Proggi Antonio

*Prodotti indicati non a scopo commerciale, ma solo per la loro valida formulazione secondo il nostro parere.
Cosa pensi di questo articolo?
Arrabbiato
0
Dubbioso
1
Eccezionale
1
Felice
1
Interessante
1
Leggi Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzi email non sarà pubblicato.

COPYRIGHT 2021 ESPERTIDELLASALUTE.IT

Torna Su