Stai Leggendo
Olio di palma: quali rischi per la salute

Olio di palma: quali rischi per la salute

Olio di palma, quali rischi per la salute

Olio di palma, quali rischi per la salute. Olio vegetale ricco di grassi saturi più usato al mondo. Quali sono i rischi reali legati al suo consumo

Olio di palma, quali rischi per la salute. L’olio di palma si ricava dai frutti dell’albero della palma da olio. Questi frutti vengono snocciolati, cotti e infine pressati. L’olio di palma come altri grassi vegetali o animali, come ad esempio il burro, è solido a temperatura ambiente ed ha un colore arancione molto intenso, dovuto alla presenza di elevate concentrazioni di betacarotene, un precursore della vitamina A.

Principali utilizzi dell’olio di palma

L’olio ricavato dai frutti di palma è utilizzato dall’industria dolciaria, per la preparazione di biscotti, creme ed altri prodotti, previa eliminazione del betacarotene, in modo tale da assumere una colorazione uguale al burro e alla margarina. Contiene il 50% di grassi saturi, costa poco, è semi-solido e quindi ideale per le preparazioni industriali.

Differenze tra olio di palma e burro a livello nutrizionale

Nessuna. Secondo i dati INRAN l’olio di palma contiene 49,3gr di grassi saturi ogni 100gr, il burro ne contiene 51,3 gr, due dati paragonabili. Anche il burro di cacao ad esempio contiene all’incirca 60 gr di grassi saturi ogni 100 gr di prodotto.

Effetti dell’olio di palma sulla salute

Gli effetti sono sovrapponibili a quelli di altri grassi di origine animale e vegetale. Difatti elevate concentrazioni di grassi saturi, da qualsiasi fonte provengano, quindi non solo dall’olio di palma, aumentano il rischio di sviluppo di malattie cardiovascolari, obesità e sviluppo di patologie tumorali. Paradossalmente proprio l’olio di palma è stato oggetto di studi per i suoi effetti anticancro. Risulta infatti ricco di tocotrienoli, precursori della vitamina E, a sua volta studiata in molti tumori e per i suoi effetti positivi nella prevenzione di patologie cardiovascolari (in fase di studio).

Perché l’olio di palma è stato così demonizzato negli ultimi tempi?

Come abbiamo ben capito i rischi per la salute sono più o meno equivalenti a quelli che si corrono consumando ad esempio quantitativi eccessivi di burro. Il problema principale è legato ai grandi problemi ecologici derivanti dallo sviluppo smisurato di piantagioni di palme da olio, in particolar modo nel sud-est asiatico, con conseguente scomparsa di foreste e delle specie animali locali.

In conclusione

L’olio di palma è un grasso vegetale, ricco di grassi saturi, pericoloso per la salute come qualsiasi altra sostanza ricca di grassi saturi e va come tale consumato con moderazione.

Leggi Anche
ferrina proprietà e benefici

A cura del Dr.Antonio Proggi

Leggi anche: Biancospino: proprietà e benefici

Fonte AIRC
Cosa pensi di questo articolo?
Arrabbiato
0
Dubbioso
0
Eccezionale
0
Felice
0
Interessante
0
Leggi Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzi email non sarà pubblicato.

COPYRIGHT 2020 ESPERTIDELLASALUTE.IT

Torna Su