Stai Leggendo
Spirulina: proprietà e valori nutrizionali

Spirulina: proprietà e valori nutrizionali

Spirulina: proprietà e valori nutrizionali

Spirulina, proprietà e valori nutrizionali. Fonte proteica vegetale, miglioramento delle funzioni cognitive, azione antiossidante, immunostimolante e tanto altro ancora

Spirulina, proprietà e valori nutrizionali. La Spirulina (Arthrospira Platensis) è un’alga di piccole dimensioni. Rientra nella categoria delle alghe azzurre, nonostante presenti un caratteristico colore verde scuro. E’ un organismo unicellulare dalla forma stretta e allungata che non supera il mezzo millimetro di lunghezza. Si sviluppa principalmente nelle zone tropicali e subtropicali. Il nome deriva dalla forma che ricorda una spirale. L’utilizzo della spirulina come alimento è molto antico. Risale infatti al tempo degli antichi Romani.

Proprietà e valori nutrizionali della Spirulina

La spirulina è particolarmente ricca di proteine, amminoacidi essenziali, lipidi e vitamine. Presenta un elevato contenuto proteico, più del 60-65% del suo peso secco è costituito da proteine. Questo elevato contenuto proteico e vitaminico rende la spirulina una prima scelta per persone che seguono un regime dietetico privo di proteine di origine animale come i vegetariani, vegani e sportivi che necessitano costantemente di un buon apporto proteico e vitaminico e non vogliono assumere amminoacidi ramificati di origine animale.

Contiene omega-6, omega-3 ed elevate quantità di acido gamma linolenico, fondamentali per regolarizzare i livelli di colesterolo nel sangue e dei trigliceridi. Sono importanti inoltre per mantenere la pressione arteriosa nei livelli consigliati. Partecipano inoltre alla formazione delle guaine mieliniche che rivestono i nervi e sono coinvolti nel miglioramento della funzionalità del sistema immunitario.

Contiene fosforo, ferro, sali minerali, vitamine A, K, D, B12, B2, B3. Tra le vitamine e i fattori vitamino simili che abbondano nella spirulina ricordiamo il tocoferolo, carotenoidi come la provitamine A, l’astaxantina e l’inositolo. Buono anche il contenuto di minerali. Trascurabile il contenuto di iodio, elemento che abbonda soprattutto nelle alghe marine come il fucus e la laminaria.

La spirulina ha proprietà antiossidanti. Protegge le nostre cellule dai radicali liberi e dai danni di varia natura che questi causano all’organismo.

Principali benefici legati all’assunzione della Spirulina

✅Aumento dell’energia e della resistenza agli sforzi fisici;

✅Miglioramento delle funzioni cognitive;

✅Azione antiossidante;

Leggi Anche

✅Funzione immunostimolante.

Dose consigliata e somministrazione

La spirulina si trova in commercio sotto forma di capsule o polvere da diluire in acqua o altra bevanda. Si consiglia l’assunzione da 2 a 5 grammi nell’arco della giornata a cicli di 1-2 mesi consecutivi (3 cicli all’anno). La spirulina ha trovato un largo utilizzo negli ultimi anni, grazie al suo elevatissimo contenuto proteico e vitaminico che la rende un alimento d’elezione per l’integrazione proteica nell’attività sportiva, nella dieta di vegetariani e vegani che, non assumendo proteine animali e vitamine del gruppo B presenti nella carne, prediligono quest’alga naturale per garantire un corretto fabbisogno proteico e vitaminico.

A cura del Dr. Antonio Proggi

Leggi anche: Pere proprietà e valori nutrizionali

Cosa pensi di questo articolo?
Arrabbiato
0
Dubbioso
0
Eccezionale
0
Felice
0
Interessante
0
Leggi Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzi email non sarà pubblicato.

COPYRIGHT 2020 ESPERTIDELLASALUTE.IT

Torna Su