Stai Leggendo
Rucola: proprietà e benefici

Rucola: proprietà e benefici

Rucola: proprietà e benefici

Rucola, proprietà e benefici. Funzione digestiva, tonica, aumento delle funzioni del sistema immunitario e prevenzione dei malanni stagionali

Rucola, proprietà e benefici. Esistono due tipi di rucola, quella coltivata (Eruca sativa) e quella selvatica (Diplotaxix tenuifolia). Appartengono alla famiglia delle Crucifere e crescono nell’area mediterranea.  La rucola spontanea ha un sapore più forte. E’ una pianta perenne con fiori gialli e foglie allungate e frastagliate. La rucola coltivata invece ha un sapore meno intenso e foglie più larghe e tondeggianti. E’ una pianta annuale con fiori chiari, tendenti al bianco.

Il nome rucola deriva probabilmente da “eruca” che significa bruciare, termine che riconduce al suo sapore pungente. L’Eruca Sativa, è una pianta già nota al tempo dei greci e degli antichi romani. Presenta un contenuto calorico molto basso e la parte utilizzata a uso alimentare sono le foglie.

Spesso la rucola per il suo basso contenuto calorico e indicata nei regimi alimentari ipocalorici.

Calorie e valori nutrizionali della rucola

La rucola è ricca di acqua (91%), proteine (2,5%), carboidrati (3,5 %) e ha inoltre un buon contenuto di fibre. Non contiene grassi. Importante è la presenza di calcio, potassio, fosforo, magnesio, zinco, ferro e vitamina C fondamentale per assimilare il ferro. Sono presenti anche vitamina E, A e vitamine del gruppo B. La rucola contiene anche tiocianati, solforafano e isotiocianati, composti solforati con probabile azione antitumorale. 100 g di rucola contengono solo 28 kcal.

Proprietà e benefici della rucola

  • Tonico: conferisce maggior vigore all’organismo e ne stimola le principali funzioni. Risulta utile per chi si sente stanco ed ha difficoltà nell’affrontare gli impegni quotidiani;
  • Proprietà digestiva e funzione di stimolo dell’appetito: favorisce il processo digestivo, soprattutto se mangiata prima dei pasti. Risulta particolarmente utile per chi è inappetente e per chi ha problemi di digestione lenta;
  • Effetti benefici sulla prevenzione dell’ulcera;
  • Prevenzione dei malanni stagionali e incremento delle funzioni del sistema immunitario: queste funzioni sono legate alla presenza di minerali, calcio, ferro, e vitamina C, nota per le sue proprietà antiossidanti.

Controindicazioni

Non consumare quantità eccessive di rucola, in quanto a dosi elevate, produce sostanze irritanti, che potrebbero causare comparsa di macchie rosse e bolle su tutta la pelle associate a prurito fastidioso.

Leggi Anche

A cura del Dr. Antonio Proggi

Leggi anche: Accelerare il metabolismo: La natura ci aiuta

Cosa pensi di questo articolo?
Arrabbiato
0
Dubbioso
0
Eccezionale
0
Felice
0
Interessante
0
Leggi Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzi email non sarà pubblicato.

COPYRIGHT 2020 ESPERTIDELLASALUTE.IT

Torna Su